Consigli di viaggio

2019/2020 tra passato, presente e futuro

Tempo di bilanci 

Una pagina bianca e 366 possibilità; il mio 2020 l’ho iniziato così, chiedendomi come potessi riempire ogni giorno con qualcosa di nuovo che fosse un progetto, un viaggio, una nuova rubrica. Un altro anno di blogging, il terzo. Lost Wanderer è nato un po’ per gioco, un po’ per la voglia di condividere uno spazio con la mia migliore amica e dove poter sproloquiare delle nostre passioni. Mese dopo mese ci siamo prese questo impegno e l’abbiamo mantenuto, sostenuto. Siamo partite da una piattaforma su wordpress.com ad una con solo il nome del nostro sito. 

Abbiamo visto una crescita lenta ma costante. Sappiamo benissimo che i nostri numeri sono piccoli ancora rispetto alle moltissime blogger là fuori; eppure cerchiamo sempre di imparare dalle migliori, da quelle che seguiamo e ammiriamo. 

Siamo partite da zero e siamo arrivate a quasi 70 lettori. Abbiamo delle visite mensili costanti e dovremmo migliorare il nostro social media game, ma siamo anche due lavoratrici full time e il tempo sembra non basti mai. Eppure siamo orgogliose del nostro lavoro e i nostri sforzi. 

Cosa ci riserva il futuro?

Studio, matto e disperatissimo perché il blogging non è solo belle destinazioni, quattro parole messe in croce e foto saturate. Vogliamo impegnarci a saperne sempre di più di SEO e Google Analiytics; valutare cosa sia meglio per i nostri canali social e raggiungere sempre più lettori; creare una newsletter. Imparare da voi! I lettori sono quelli che ci spingono a fare meglio, con i voglia mi piace e commenti e suggerimenti. Siamo qui per ascoltarvi e cercare di darvi i migliori contenuti possibili di beauty, lifestyle e viaggi. 

E proprio di viaggi voglio fare un bel resoconto.

Photo by Soragrit Wongsa on Unsplash

2019: un anno di scoperte e riscoperte

Personalmente quello appena passato è stato un anno intenso. Pieno di perdite, difficoltà, ostacoli ma anche piccole rivincite, progressi, e gioie. Un anno di riscoperte e progetti per il futuro. Ho potuto spuntare dalla lista qualche voce in più e sono pronta a spuntarne altre nel 2020. Tenete le dita incrociate per me e il mio fedele compagno di avventure, Marco

Gennaio

Complice la visita dei miei genitori, abbiamo potuto esplorare un po’ i dintorni. Abbiamo passato un weekend a Bristol; esplorato le bellezze romane a Bath. Ci siamo mossi di più nel Galles, visitando Temby e Pembroke e le aree attorno a Cardiff. Una decina di giorni alla scoperta di nuove città e riscoperta di altre in cui ero stata ma che volevo mostrare loro che hanno apprezzato i paesaggi gallesi.

Aprile

Volevamo partire la prima settimana di Aprile, lo sapevamo bene eppure non avevamo nessuna meta in mente. Galeotto Skyscanner e una buona offerta, volendo partire da Cardiff, abbiamo subito staccato i biglietti per Faro non sapendo cosa aspettarci da questa nuova destinazione che avrebbe aperto le danze al 2019 con un nuovo paese da spuntare.

Una sorpresa bellissima che mi ha fatto innamorare del Portogallo, a cui vorrei dedicare ancora qualche trasferta per esplorarlo in lungo e largo. Una mini vacanza di cinque giorni in cui abbiamo esplorato l’Algarve e fatto il bagno nell’oceano.  

Maggio

Le gite a Londra non mancano mai nel corso dell’anno, sia per visitare amici e parenti, sia perché la capitale inglese rimarrà uno dei nostri luoghi del cuore. Io e Marco dopotutto ci siamo conosciuti e innamorati qui. 

Abbiamo approfittato della nostalgia canaglia e abbiamo passato tre giorni all’insegna del divertimento e del cibo siciliano al Sicily Fest che si terrà anche quest anno dal 29 al 31 Maggio a Shoreditch. 

Giugno

View this post on Instagram

Ve lo giuro, questa è l'ultima foto di Panarea. Poi passo alle altre tappe del mio viaggio in Sicilia. 😂 Ho scelto di mostrato Cala zimmari dove ho fatto l'ultimo bagno (almeno per ora) prima di tornare in UK. Mi aspettavo il grigiume e il freddo e invece anche qui sono state settimane abbastanza calde e soleggiate per un po'. Perché si sa, non bisogna mai cantare vittoria troppo presto e infatti ieri il diluvio e oggi è fresco. Voi cosa preferite? Il caldo, l'afa e sempre soleggiato oppure la pioggia, il fresco e le belle giornate una volta ogni tanto? Dopo avervi mostrato sul feed le bellezze delle Isole Eolie, adesso ve ne parlo anche sul blog. Basta cliccare sul link in bio per scoprirne di più! 😉 @lostwanderer.it #wanderlust #landscape #destinazioneblogger #blessed #travelbloggeritaliane #raccontofotografico #dettagli #details #mytinyatlas #igersicilia #yallersicilia #sicily #isoleeolie #igeolie #topsicilyphoto #panarea #yallersicilia #igsicilia #sicily_place #instatravel #fotografi_amo #traveleurope2019 #europetravel2019 #greatcitiesoftheworld #viaggiareinsieme #blog #calazimmari #barche

A post shared by Lost Wanderer 🌍 Travel Blogger (@veronicasieli) on

Il ritorno dei figlioli prodighi; una volta l’anno torniamo a casa per riabbracciare tutti e respirare aria di casa e goderci il nostro amato mare. Torniamo liberi e spensierati, quasi adolescenti. Il 2019 ci ha regalato due settimane nella nostra Isola. Una è stata all’insegna di preparativi per un evento importante che finalmente avverrà quest’anno. La seconda l’abbiamo passata facendo i turisti: abbiamo visitato Cefalù, Milazzo, due delle Isole Eolie. Ho riscoperto Messina e i miei ricordi da bambina. Un viaggio alle origini che difficilmente dimenticherò. 

Settembre

Una regione che volevamo vedere da tanto. Abbiamo alcuni amici Sardi e ogni volta che ci parlavano della loro Isola, sembrava un sogno; molto simile alla nostra Sicilia anche. Favorevole un invito a stare a casa del nostro migliore amico, Sardo appunto, abbiamo fatto i trolley e abbiamo passato una settimane tra alcune delle più belle spiagge italiane. Ho ancora molto da raccontarvi di questa regione: la sua storia, la sua cultura; il suo orgoglio. Arriveranno presto degli articoli in merito, stay tuned. 

Novembre

La riscoperta dell’anno: Parigi. La prima volta che ci eravamo andati non ci era piaciuta molto, era quasi stata una delusione. Eravamo anche giovani e naive ed era il primo viaggio insieme e fuori dall’Italia e dal Regno Unito. L’unico vero momento culmine della vacanza era stata la proposta di matrimonio, quindi non potevamo rimanere con l’amaro in bocca sulla capitale francese. Le abbiamo dato una seconda chance e ci siamo ricreduti. Abbiamo visto nuovi posti, rivalutato la città in sé e soprattutto trovato la magia di quel momento di quattro anni prima, davanti la Tour Eiffel illuminata. E poi c’è stato il mio compleanno a Disneyland, esperienza indimenticabile che speriamo di ripetere presto. Perché sia per Parigi che il parco divertimenti è stato solo un arrivederci. 

Cosa dovrete aspettarvi dal 2020?

Il futuro ci riserva sempre nuove destinazioni, tanti sogni e un paio di progetti. Vi riserva soprattutto un matrimonio: il nostro. Ebbene sì, torneremo in Sicilia sia a Febbraio per mettere a punto le ultime cose e portarvi in giro con noi a Trapani e torneremo a Maggio per il grande giorno. Settembre sarà la volta del viaggio di nozze.

E in mezzo? Speriamo di fare qualche gita nei dintorni, magari esplorare il nord del Galles, la Cornovaglia. Ritornare ad Edimburgo per un weekend ci piacerebbe tanto, o visitare Glasgow per la prima volta. Siamo anche sicuri che per la fine dell’anno qualcos’altro uscirà. Magari un paese dell’est o del Nord. 

Raccontateci di voi, quali sono i vostri progetti per il 2020? Avete già scelto la prima meta di questo nuovo anno?

 

← Rubrica “Tricks & Tips”

Lost Wanderer

veronica

Lost Wanderer

40 commenti

  • Eugenia

    Avete creato davvero un bellissimo bilancio! Spero che il 2020 vi porter? tantissimi avventure pieni di gioia e nuove scoperte!

  • giuliapulcini

    Non so perch? ma il 2020 mi sembra un bellissimo anno per sposarvi! Per me rappresenta un anno di grandi cambiamenti, o meglio.. Ancora di cambiamenti non ce ne sono stati ma ho 24 anni e voglio che questo 2020 sia un inizio per la mia vita da “adulta”.
    Vedremo…

  • Maria Claudia Pirani

    Complimenti per il vostro blog, sempre ricco di argomenti molto interessanti. Continuer? a seguirvi anche nel 2020

  • Francesco Di Maria

    Sempre bello tirare le somme. Anch’io mi sposo quest’anno, e il tempo non sembra bastare mai. Lavoro, casa, chiesa, mille impegni. Il tempo dedicato al blogging ? ridotto ai minimi termini ma qualche spazietto lo si cerca di ritagliare sempre.

    • Veronica

      Ti capisco perfettamente, tra l’altro organizzarne uno dall’estero non ? cosa facile ma con buona volont? si pu? fare tutto. Auguri a noi!

  • Isabella Gatti

    Continuer? a seguirvi anche in questo nuovo anno, il vostro blog ? veramente ben strutturato e interessante e sono sicura che crescer? sempre di pi?. Congratulazioni per le nozze

  • Massimiliano Marigliani Costanzo

    Bellissimo viaggio e grandiosi propositi! Complimenti!
    A causa del lavoro che richiede la mia presenza pressoch? costante, non mi ? possibile viaggiare. Per ovviare a questo, leggo, e vivo cos? altre vite.
    Londra m’ha sempre affascinato: sar? perch? il poliziesco ? nelle mie corde e il pensiero mi vola al civico 221B di Baker Street? 😉 😉

    Il mio auguro per uno splendido fine settimana, e questo sorriso 🙂 di buon auspicio!

      • Maria Domenica Depalo

        Intanto complimenti per il vostro blog che ho sempre trovato molto ben curato ed appassionante e auguri per i vostri progetti personali futuri 🙂 Dai vostri articoli e dalle vostre parole traspare una grandissima passione per i viaggi e per la conoscenza dei paesi che avete visitato e che avete intenzione di visitare di nuovo o ex novo.
        Vorrei aver viaggiato e conosciuto met? dei posti in cui siete stati voi. Spero di riuscire a viaggiare un po’ di pi?. Intanto quest’anno ? iniziato con la mia brevissima permanenza a Roma che spero di replicare presto.
        Maria Domenica

        • Veronica

          Grazie mille, Maria Domenica. Speriamo sempre di trasmettere qualcosa ai nostri lettori.
          Ti auguriamo anche noi di viaggiare di pi? e scoprire nuovi posti che ti entusiasmino.

  • Valentina

    Progetti e programmi tanti ma aspetto a parlare. Per i viaggi sono appena tornata da Singapore, poi ci saranno i soliti Sanremo, Basilea, Firenze e per l’estate sto pensando alla Grecia.

  • Rossella

    Un anno pesante anche il mio devo dire, ma spero in un 2020 migliore. Ti auguro di realizzare i tuoi progetti per il blog e nella tua vita privata. Che sia per te un anno in salute e … ricco di viaggi!

  • Claudia Cabrini

    Splendido articolo di riflessioni interessanti. Come raccontavo proprio ieri ad una mia follower su Instagram, questo anche per me ? il primo ?gennaio? di rivoluzione della mia vita. Per la prima volta ho tirato le somme e ho veramente deciso di ricominciare sotto tanti punti di vista. Anche se con un po? di ritardo, auguri di buon anno anche a te!

  • Julia

    Il 2020 l?ho cominciato in viaggio e questo spero proprio sia di buon auspicio per l?anno in corso! Buoni viaggi e in bocca al lupo per i nuovi progetti

  • valekappa90

    Un anno bello intenso e ricco di bellissimi viaggi il tuo 2019! Ti auguro un 2020 altrettanto bello, e tantissimi auguroni per il vostro matrimonio!!

      • Fabiana

        Capisco la fatica di concimare giorno dopo un giorno un blog avendo un lavoro fulltime! Sono nella stessa situazione e spero che anche per me questo 2020 sia super fertile!

    • lisatrevaligie

      Un anno intenso, come intenso sar? quello che ? appena iniziato! Anche il mio sogno ? andare in Cornovaglia! Le bianche dune di cui ho tanto letto in alcuni romanzi mi sono rimaste nel cuore, e spero di vederle presto dal vivo!

  • Helene

    Interessanti questi articoli dove si fa il bilancio di un anno di blog. Sono sincera e non ci ho pensato perch? per me ? ancora tutto nuovo, i primi tempi vedevo il mio “spazio internet” come un contenitore di diari di viaggio… da poco ho iniziato a scoprire il vero mondo blog e dei blogger e quindi mi sembra di essere partita un po’ da zero.

    • Veronica

      Fidati che anche io mi sento sempre “a zero”, dovrei studiare di pi? sicuramente ma tra un lavoro a tempo piena e la vita che scorre, a volte ? difficile. Ci si prova 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: