Europa,  Guide di Viaggio

San Valentino: Sette mete romantiche in giro per l’Europa

Cuori ovunque, offerte sui vostri cioccolatini preferiti; orsetti pelosi che dichiarano un amore eterno, rosse rosse in bella vista: sono sicura che avrete visto almeno una di queste cose, se non tutte, spuntare nelle mensole di negozi e supermercati, magari in offerta. Sia che festeggiate o meno questa ricorrenza, San Valentino è ormai alle porte e non potete girare lo sguardo finché non passerà. 

Ci sono tre scuole di pensiero attorno questa festività: chi la odia e la trova inutile, altamente commerciale e chi invece la aspetta con trepidazione quasi maniacale per festeggiare la propria relazione. 
La terza? Tutti quelli che la trovano una giornata carina, non da idolatrare e neanche da considerare come sola ed unica giornata per celebrare il proprio amore e la persona amata. Dopotutto l’amore va festeggiato sempre, ogni giorno, senza bisogno di una giornata rossa sul calendario a ricordarcelo. 

Photo by Jake Dela Concepcion on Unsplash

Com’è nato San Valentino?

A metà febbraio nell’Antica Roma venivano celebrati i Lupercali. Si festeggiava la rinascita della natura, volta a purificarsi e crescere rigogliosa in vista della primavera prossima. I rituali venivano onorati con mascherate, cortei e giornate dove il caos prendeva il sopravvento. L’Impero romano e la Chiesa non vedevano di buon occhio queste feste all’insegna degli istinti primordiali dell’uomo e ha voluto cristianizzarle, celebrando l’amore romantico, puro e debellando l’amore carnale visto come atto deplorevoli. 

Ma perché proprio San Valentino? La leggenda vuole che il santo avesse donato una somma di denaro in dote ad una fanciulla per sposarsi e non rimanere nella vergogna. Nasce da qui l’idea di San Valentino protettore degli innamorati.

Come festeggiare San Valentino?

Quest’anno provate a fare le cose in grande: regalatevi un viaggio in una romantica meta Europea. Il 14 Febbraio cade di venerdì e allora perché non prendervi il weekend libero e partire?
Programmate un San Valentino in Europa in una destinazione vicina o lontana. Magari un biglietto a sorpresa fatto ritrovare sul tavolo della cucina proprio accanto a dei fiori o cioccolatini acquistati per l’occasione.

Dove festeggiare: sette mete romantiche in giro per l’Europa

Londra 

Qui ho conosciuto il mio futuro marito e non potevo non iniziare questa lista se non con la capitale inglese. Londra infatti non è solo grigiore e nebbia ma divertimento e romanticismo, basta solo sapere dove cercare. 

Prenotare un bell’albergo in centro, magari con vista su uno dei grandi parchi Londinesi. Una passeggiata per vedere i maggiori monumenti per iniziare, magari attraversare la Queen’s Walk, camminare lungo il Tamigi fino ad arrivare a London Bridge e salire all’ultimo piano dello Shard, al ristorante The View. Godersi il meraviglioso panorama della City, magari al tramonto con un cocktail tra le mani seguito dalla cena proprio al The View.

Se non potete spendere troppo, non serve allontanarsi dal centro per avere un’esperienza simile. Basta prenotare online i biglietti gratuiti per lo Sky Garden e osservare il cambio della luce dalla terrazza dello Sky Pod per riuscire a godere della vista. Dopotutto l’importante è stare con la persona amata!

Vista su Londra dallo Sky Garden

Verona 

Meta tutta italiana, Verona e il suo fascino storico entrano di prepotenza in lista. Senza contare che gli amanti più sfortunati che la letteratura ricorda hanno vissuto proprio qui. Romeo e Giulietta rimane infatti la più grande tragedia d’amore conosciuta in tutto il mondo, per mano di William Shakespeare.

Proprio a Verona si può visitare la casa di Giulietta. Ogni giorno milioni di persone le scrivono delle lettere, confessando i loro sentimenti, i loro amori. Potrai farlo anche tu. Perché San Valentino non è la festa delle Coppie ma degli Innamorati. Si può viaggiare anche da single alla ricerca dell’amore di sé. 

Prenditi una giornata per seguire le segretarie del Club di Giulietta, aiutale a smistare la posta; leggi le lettere e scrivi delle risposte proprio come farebbe la nostra Capuleti. Immergiti in un mondo dagli occhiali rosa per credere ancora nell’amore con la A maiuscola.

Photo by Marcel Heil on Unsplash

Praga

Sembra uscita da un libro delle fiabe con le sue facciate antiche, il centro storico acciottolato e il suo castello a vegliare sulla città. Una delle più belle città europee in cui sono stata fino ad ora. Piuttosto fredda, soprattutto in inverno, vi darà un motivo in più per scaldarvi a vicenda! 

Una passeggiata lungo il Ponte Carlo; un pranzo in battello sulle rive del Moldava; un tour del castello di Praga per far sentire il vostro partner un re o una regina per un giorno. Ci sono moltissime attività romantiche da fare in città e se avete bisogno di ispirazione per i fuochi d’artificio in camera da letto, non perdete una visita al Sex Machine Museum.

Praga Ponte Carlo

Parigi

Poteva mai mancare la Ville Lumière tra le mete romantiche d’Europa? Avrete l’imbarazzo della scelta su cosa fare in questa città dalle mille possibilità. Basta perdersi tra le strade di Parigi per ritrovarvi in angoli nascosti dove fermarsi a baciarsi. Apprezzare la bellezza della capitale francese vi sarà facile quando ammirare quella della vostra metà.

Potrete fare un tour enogastronomico alla scoperta dei sapori francesi, dopotutto Parigi ospita moltissimi ristoranti stellati ed avreste una vasta gamma tra cui scegliere. Oppure concedervi una crociera con cena e champagne annesso lungo la Senna e per finire arrivare in cima alla Tour Eiffel e avere la città ai vostri piedi.

Anche qui non bisogna spendere e spandere se non è nelle vostre possibilità. Un pic-nic allestito in uno dei parchi della città, una passeggiata lungo le strade meno famose fino ad arrivare al Trocadero e godere della vista della Tour Eiffel illuminata. Prendetevi qualche attimo di silenzio nel farlo, abbracciati, non ve ne pentirete. Saprete di essere al momento giusto nel posto giusto con la vostra persona preferita. 

Photo by sabina fratila on Unsplash

Venezia

Immortale con quell’aria misteriosa, Venezia è la seconda città italiana che ho scelto di includere tra le mete più romantiche. Basta allontanarsi dalla piazza principale per scoprire tutta la bellezza del luogo che purtroppo sta lentamente affondando. 

Un giro sulla Gondola, magari una serenata, sarà forse un po’ banale per un veneziano ma non per chi non vive in questa mistica destinazione tutta italiana. 

Prendete il traghetto fino a Murano e assistete alla maestria vetraia; regalatevi uno dei pezzi della tradizione veneziana. Magari assistete al Carnevale o ad un ballo in maschera, sono tutte attività che potreste organizzare per un weekend fuori porta all’insegna di San Valentino.

Fate caso anche al vetro rosa dei lampioni veneziani, rendono l’atmosfera ancora più magica al tramonto per dare una mano in più a rendere il tutto ancora più speciale.  

Faro 

Ancora poco turistica, Faro è la destinazione perfetta se volete davvero stare tranquilli ed evitare la calca. Baciata dal sole, la capitale dell’Algarve, vi offrirà silenzio e favolosi tramonti.

Prenotate un tour al tramonto del Parque da Ria Formosa, passeggiate sull’Ilha Deserta, magari portandovi un paio di asciugamani e godetevi il suono delle onde infrangersi sulla sabbia. Solo voi due, il mare e il lento migrare degli uccelli. Avete immaginato la scena? Suggestiva, vero?

Potrete poi salire alla terrazza dell’Hotel Faro per un cocktail e una cena con vista di Faro Marina. Rendete il tutto super speciale prenotando una camera dell’albergo e usufruendo della Spa a disposizione dei clienti con massaggi e una jacuzzi. 

Bath

Ultima ma non per importanza, Bath è una piccola gemma del Somerset, in Inghilterra. Storica e famosa per le sue terme romane, potrete girarla in un weekend, il tempo necessario per godervi il vostro San Valentino.

Qui ha vissuto Jane Austen che di storie d’amore ne sapeva qualcosa. Visitate la sua casa, adesso adibita a museo. Passeggiate lungo il Royal Mail da cui godrete un’ottima vista della città. Come quella della piscina sul tetto di Thermae dove potrete rilassarvi con un bicchiere di champagne prima di usufruire della Spa e dei trattamenti che potrete prenotare per il vostro weekend romantico. 

 

Come avete notato, San Valentino non deve essere per forza un evento dove spendere un capitale, a volte basta spostarsi di poco per riuscire a godersi una mini vacanza all’insegna del relax e romanticismo. Ci sono attività per tutti i budget e per tutti i tipi di innamorati. Tieni a portata di mano questa lista e sorprendi il partner con una bella vacanza quest’anno! 

 

← Rubrica “Travel Guides”

Lost Wanderer

lostwanderer.it

veronica

Lost Wanderer

 

Le foto, dove non altrimenti specificato, sono dell’autrice del blog.

Like it. Share it. Pin it!

Sette mete romantiche in Europa per San Valentino

Seven romantic getaways in Europe for Valentine's Day

 

48 commenti

  • partyepartenze

    Ottimi suggerimenti per un’occasione cos? romantica (che male c’? nel festeggiare l’amore anche se si spende?). Sono tutte mete da visitare in coppia. Ma in coppia ogni citt? del mondo diventa romantica. L’importante ? festeggiare!

  • Martina Bressan

    Per me la citt? pi? romantica al mondo rimane Parigi. Ma ? una mia opinione personale, perch? ad esempio a mio marito Parigi non piace molto… diciamo che preferisce altre capitale europee.
    Per quanto riguarda Londra ? una citt? che amo, ma non l’ho mai vista come una meta ”romantica”.
    Onestamente Faro ? una citt? che conosco poco ma penso che essendo una meta ancora poco nota possa essere davvero ideale per dei giorni in tranquillit?. Poi il bellissimo tour al tramonto del Parque da Ria Formosa dev’essere davvero romantico..

    • Veronica

      Ti dir? che io la prima volta che sono stata a Parigi, sono rimasta molto delusa. L’ho rivalutata la seconda volta e adesso vorrei tornarci una terza. Capisco perfettamente che ognuno vede le citt? in modi diversi. Ad esempio per me Londra ha un valore molto affettivo e ho visto posti davvero romantici che magari non tutti conoscono.

    • Veronica

      Ti dir? che io la prima volta che sono stata a Parigi, sono rimasta molto delusa. L’ho rivalutata la seconda volta e adesso vorrei tornarci una terza. Capisco perfettamente che ognuno vede le citt? in modi diversi. Ad esempio per me Londra ha un valore molto affettivo e ho visto posti davvero romantici che magari non tutti conoscono.

  • Anna Giordano

    Ciao che bella la storia di San Valentino e le destinazioni da sogno che hai proposto, un giretto a Londra lo farei di sicuro

  • Eugenia

    Ma che bello il tuo post! Tutte mete per un bellissimo viaggio romantico, vorrei andare a Verona un giorno! Si sente gi? amore nell’aria!

  • Maria Claudia Pirani

    Tutte mete all’insegna del romanticismo, per trascorrere dei momenti meravigliosi con il proprio compagno. Per questo San Valentino ho gi? organizzato, ma me le segno ugualmente, per una fuga romantica.

  • Cristina Giordano

    Non vado da nessuna parte a San Valentino, per? mi segno le localit? pi? affascinanti per visitarle appena possibile, grazie

  • giumanu2006

    Ottime tutte le tue proposte ma io vado sul classico e per San Valentino io andrei a Parigi o a Venezia…o comunque per un bel weekend romantico.

  • Augusta

    Che bello il fatto che nomini Faro, cittadina splendida. Sai che il parque de la ria formosa ? anche sulla terraferma e ci sono bellissimi sentieri?

  • Julia

    Mi piacerebbe proprio visitare qualche citt? a San Valentino magari Faro che non ho mai visto 🙂
    Probabilmente non ci riuscir? In questa occasione ma magari recupero pi? avanti

    • Veronica

      Te la consiglio alla fine della primavera o anche a Settembre se volessi evitare la calca, dove i prezzi scendono e fa ancora caldo per godersi le spiagge.

      • Patrizia

        Delle mete Romanticissime per passare un week end tra relax e coccole! Io sono una romanticona e sceglierei senza pensarci Venezia , anche se sono stata gia tante volte la rivedrei volentieri!

  • lisatrevaligie

    Di San Valentino mi piacciono solo le offerte last minute per i viaggi!!! Non ? una ricorrenza che amo. Ma credo che Verona sia la capitale mondiale dell?amore. Non solo per la struggente storia di Romeo e Giulietta. Verona trasuda amore da ogni facciata, da ogni scorcio, da ogni piccolo angolo.

  • maraoya21

    Praga ? una citt? incantevole in ogni stagione come lo ? anche Venezia. Un post davvero molto utile; io non dimenticherei le mete italiane, abbiamo dei posti bellissimi da visitare

    • Veronica

      L’Italia ? bella tutta ma anche il resto d’Europa ha delle piccole gemme che valeva la pena includere. 🙂

  • Silvia - The Food Traveler

    Non ho mai festeggiato San Valentino ma ogni motivo per me ? buon per partire quindi perch? no? Non ? mai troppo tardi per iniziare a festeggiare. Londra anche tutto l?anno, per me! Tra le altre mete sarei curiosissima di vedere Faro e anche Bath.

  • Amalia

    A dire il vero non sono amante di queste feste, l’amore per me ? tutti i giorni non solo il14. Per? Parigi e Venezia hanno un qualcosa di romantico che per me sono le mete ideali

    • Veronica

      Anche per me l’amore va celebrato di giorno in giorno e non solo con feste comandate ma a volte ? bello ritagliarsi un weekend e partire.

  • antomaio65

    Se potessi decidere di partire per San Valentino, non avrei dubbi e volerei a Parigi! Sar? un classico ma per me ? sempre bellissima

    • Veronica

      A volte anche il classico riserva delle sorprese e le citt? cambiano talmente tanto ogni volta che le si visita che sono sicura che troverai nuovi spunti per amarla ancora di pi?.

    • Veronica

      Volevo aggiungere un paio di mete non convenzionali per i gusti di tutti e vedo che Faro sembra interessare molti.

  • anna

    Mi attira tantissimo Bath! Non ci sono ancora stata 🙂 Quest’anno spero in una piccola fuga sulla costiera amalfitana…ma non so ancora se riusciremo a realizzarla (incrocio le dita)

  • Helene

    Mi piacerebbe molto festeggiare San Valentino con un viaggio ma al momento ci sarebbe proprio impossibile. Inutile dire che se dovessi scegliere una localit? dal tuo articolo, scartando Venezia che visito sempre tre/quattro volte l’anno, opterei per Praga o Parigi.

    • Veronica

      Capisco che chi ha le ferie stabilite ? difficile poter partire quando si vuole, ma il tempo di un weekend spero riusciate a trovarlo. O anche solo per una cena in un posto a voi caro nella vostra citt

  • lizbiella

    Solitamente, durante le feste “commerciali” sto a casa, perch? tutto costa di pi?. Mi piacerebbe per? una volta festeggiare un San Valentino fuori, magari proprio a Faro, che sembra splendida!

    • Veronica

      Te la consiglio vivamente, tra l’altro non viene mai vista come meta romantica eppure il Portogallo offre degli scorci meravigliosi.

  • Isabella Gatti

    Non avevo mai pensato di festeggiare San Valentino in viaggio. Grazie per tutti questi spunti, per quest’anno ho gi? organizzato. Ma potrebbero essere mete adatte anche per un romantico fine settimana

    • Laura Ambrosi

      Mio marito lavora a San Valentino ma io ho deciso di fare una gita insieme a mio figlio maggiore, destinazione Venezia!
      Io non ci vado da 15 anni e lui non l’ha mai vista, sar? una giornata speciale e non vedo l’ora di fargli questa sorpresa!

  • Valeria

    Ecco un modo ottimo di festeggiare, e non solo a S.Valentino: un bel viaggetto! Tutte mete estremamente romantiche e belle, difficile sceglierne una. Faro per? mi attrae particolarmente perch? non ci sono mai stata.

    • Veronica

      Faro secondo me ? un gioiellino ancora sottovalutato. Sono convintissima che se ti piacciono le mete poco turistiche e i bei tramonti, ti piacer? molto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: